• Idee in psicoterapia
COVID-19 e Psicoterapia
Vol. 13, N. 1-2, 2020
    Psicoterapia

    Idee in psicoterapia
    COVID-19 e Psicoterapia
    Vol. 13, N. 1-2, 2020

    16,00 €

    Spese di spedizione a partire da 10,98€

    Disponibile in magazzino

Idee in psicoterapia COVID-19 e Psicoterapia Vol. 13, N. 1-2, 2020

Gli autori

Nella prima ondata pandemica da SARS-CoV-2 il compito della gran parte degli psicoterapeuti è stato quello di ascoltare e di offrire il proprio contributo di accoglienza e di supporto alle persone sofferenti e a disagio. Necessariamente, tale atteggiamento terapeutico ha implicato un livello osservativo e diagnostico, che ha consentito un primo orientamento conoscitivo rispetto a un fenomeno di inusitata portata e dalle imprevedibili ricadute. Mai prima d’ora, infatti, si era registrata una condizione in cui gli effetti psicologici non fossero collegati esclusivamente alle caratteristiche proprie dell’evento stressogeno, ma piuttosto alle decisioni, alle ordinanze e alle dinamiche messe in atto per contrastarlo. Mai come in questo tempo di crisi diventa forte l’attenzione alla salute mentale, alla componente psicologica e relazionale che accompagna la sofferenza di coloro che con modalità diverse stanno affrontando le conseguenze di questa pandemia. Si tratta evidentemente di conseguenze che investono al tempo stesso la dimensione personale, sanitaria, sociale, educativa, economica, culturale, locale e globale del mondo in cui viviamo. La sensazione è che ci aspetta un lungo lavoro di ricostruzione dei legami familiari e sociali, di elaborazione delle vicende traumatiche più o meno importanti vissute dai nostri pazienti e dai medici e infermieri che li hanno curati, ma anche di confronto nelle sedi opportune sui nuovi bisogni che emergeranno, sulle forme del disagio che incontreremo nella nostra attività professionale, a cui dovremo essere in grado di offrire risposte adeguate ed efficaci. Tutto questo con modalità nuove e flessibili, utilizzando i vantaggi che la tecnologia ci offre, dando fondo alle nostre risorse umane e professionali. 

Anteprima

>