• Immagine e immaginazione 
in psicoterapia
    Psicologia

    Immagine e immaginazione
    in psicoterapia

    E' un'opera rivoluzionaria, appassionata, innovativa che partendo da basi filosofiche apre nuovi scenari della psicoterapia.
    State of Mind, Il giornale delle scienze psicologiche

    18,00 €

    Spese di spedizione a partire da 10,98€

    Disponibile in magazzino

Immagine e immaginazione in psicoterapia

Gli autori
Pakman Marcelo

Pakman Marcelo

Psichiatra, psicoterapeuta

Attenzione!

Cari lettori, gli acquisti sul sito della casa editrice sono regolarmente attivi tuttavia a causa dell'emergenza sanitaria le consegne effettuate con corriete TNT potrebbero subire dei rallentamenti e le tempistiche allungarsi fino a 5-6 giorni lavorativi.
Temporaneamente invece abbiamo dovuto sospendere le consegne con il servizio di raccomandata piego di libri e piego di libri ordinario di Poste italiane.
Qualora ci fossero ulteriori cambiamenti avremo cura di avvisarvi.

In un’epoca caratterizzata dal prevalere della scienza e dei segni monopolizzati dai processi di significazione, l’immaginazione ci permette di riscattare la sensualità materiale del reale, offrendoci la possibilità di prendere le distanze da posizioni soggettive che inconsapevolmente alimentano le micropolitiche dominanti che informano il mondo in cui viviamo. 
Grazie al lavoro dell’immaginazione possiamo divenire parte di eventi poetici in cui il reale torna a pulsare per divenire più di ciò che è. 
Immagine e immaginazione in psicoterapia rappresenta il primo volume della trilogia Lo spettro e il segno, un’opera nella quale Marcelo Pakman intende proporre un approccio psicoterapeutico critico e poetico, ossia un’estetica, un’etica e una politica della psicoterapia imperniati sulla dimensione del senso e della materialità sensuale e singolare dell’esistenza. 

Leggi la recensione di State of Mind

Anteprima

>