• L'intervento neuropsicologico olistico nelle cerebrolesioni acquisite
    Psicologia

    L'intervento neuropsicologico olistico nelle cerebrolesioni acquisite

    16,00 €

    Spese di spedizione a partire da 5,65€

    Disponibile in magazzino

L’intervento neuropsicologico olistico nelle cerebrolesioni acquisite

Gli autori
La Foresta Stefania

La Foresta Stefania

Psicologa, psicoterapeuta

Quattropani Maria

Quattropani Maria

Professore associato di Psicologia Clinica

Zettin Marina

Zettin Marina

Neuropsicologo, docente a contratto

  • Home
  • Psicologia
  • L'intervento neuropsicologico olistico nelle cerebrolesioni acquisite

Quali sono le conseguenze relative a un danno cerebrale? Le sue implicazioni cognitive e quelle comportamentali? Quanto e in che modo un trauma cranico può influire sulla sfera personale, familiare e sociale di un individuo? Questo testo si propone di dare delle linee-guida e metodi clinici per la progettazione e la realizzazione di interventi olistici, spostando l’attenzione alla cura dell’individuo più che della malattia per ristabilire, a seguito di gravi cerebrolesioni acquisite (dovute soprattutto a trauma cranio encefalico, emorragie cerebrali, tumori cerebrali), un adeguato equilibrio tra competenze emotive, sociali e relazionali.
La riabilitazione neuropsicologica diventa quindi il punto focale della terapia post-traumatica in cui le relazioni emotive necessitano di una nuova riorganizzazione e di un nuovo adattamento psicosociale. Le metodologie proposte vogliono essere un incremento alle ancora troppo rare proposte riabilitative che fino agli anni ’90 concepivano la neuropatologia come un fenomeno irreversibile.
L’aspetto innovativo del volume è l’impostazione olistica dell’approccio che, a differenza delle metodologie tradizionali, mette in campo la psiche umana in tutta la sua complessità, nell’impossibilità di scindere il binomio mente-corpo.

>