• Ai miei occhi
    Psicologia

    Ai miei occhi

    l libro Ai miei occhi nella sua brevità ed essenzialità è un modo di entrare nell'esperienza psichica ed emotiva di quelle persone che portano i segni di violenze subite in un'epoca in cui non erano in grado di mentalizzare tali avvenimenti, offrendo così ai terapeuti la possibilità di crearsi un immagine e un'idea del mondo interno di chi spesso si rivolge a loro.
    State of Mind, Il giornale delle scienze psicologiche

    13,00 €

    Spese di spedizione a partire da 5,65€

    Disponibile in magazzino

Ai miei occhi

Gli autori
Pompei Marina

Pompei Marina

Psicologa psicoterapeuta, analista S.I.A.R.

Donna L’Ary è una giovane artista. I suoi quadri parlano di lei e dell’animo umano; la bellezza delle forme, dei colori e del bianco e nero ci permettono di entrare in contatto con l’angoscia del contenuto senza cadere nella disperazione. Per lei l’espressione creativa è stato il primo movimento terapeutico messo in atto. Come molti artisti ha potuto trovare nella creazione il modo di volgere verso la luce la sua energia vitale che rischiava di rimanere imprigionata nel buio, nel vuoto, nella dissociazione delle parti di sé, brutalizzata da un abuso.
Quei disegni sono poi diventati immagini di un libro, assumendo quindi ulteriori valenze, quelle del racconto di un percorso che possa: parlare ad altre ragazze e altri ragazzi costretti a vivere i suoi stessi incubi, per dare speranza; parlare agli adulti che stanno loro vicini, perché aprano gli occhi; parlare agli psicoterapeuti e ai medici perché continuino a cercare percorsi di cura efficaci per le conseguenze di vissuti traumatici.
Ecco i motivi per cui ho voluto far conoscere anche in Italia quest’opera. Il mio sarà un commento a questa straordinaria mostra di dipinti.

>