• L'ordine simbolico del XXI secolo
    Psicologia

    L'ordine simbolico del XXI secolo

    30,00 €

    Spese di spedizione a partire da 5,65€

    Disponibile in magazzino

L'ordine simbolico del XXI secolo

Gli autori
Mazzotti Maurizio

Mazzotti Maurizio

Psicoanalista

Quel che era l’ordine simbolico, non è più come prima. I suoi posti, i suoi scambi, le sue leggi non si articolano più come un tempo. L’epoca in cui siamo entrati e verso la quale siamo sempre più velocemente aspirati è l’epoca dell’inconsistenza delle proibizioni, dell’evaporazione degli ideali, della fruizione delle tecnologie che spingono sempre più oltre i limiti del rapporto dell’essere parlante con il proprio corpo. È l’epoca in cui la bussola della soggettività è orientata prevalentemente da godimenti innalzati ad esigenze assolute, in un orizzonte del senza valore che non sia il valore della soddisfazione del momento.
Di queste profonde trasformazioni la psicoanalisi coglie le conseguenze nelle nuove configurazioni della clinica e nelle nuove domande di una soggettività in disorientamento simbolico. Essa si pone altresì di fronte ai cambiamenti che ne conseguono nella sua stessa pratica, nell’interpretazione, nel transfert e nella sua politica, più determinata dal singolare che non rientra nell’universale, dal non-tutto piuttosto che dal tutto.
In questo libro, gli psicoanalisti dell’Associazione Mondiale di Psicoanalisi, riunitisi a Buenos Aires per il loro ottavo Congresso, seguendo l’orientamento lacaniano, ne testimoniano, dando vita ad un’ampia e profonda riflessione su temi cruciali, dalla scienza alla femminilità, dalla classificazione alla medicina, dal controllo della pratica clinica alle conclusioni più avanzate e singolari dell’esperienza della psicoanalisi personale. Per dare risposte ai mutamenti del simbolico che impongono il loro reale al presente e, siamone certi, lo imporranno anche al prossimo futuro.

>