Mostri, seduttori e geni

Gli autori
Dell'Osso Liliana

Dell'Osso Liliana

Professore Ordinario di Psichiatria

Muti Dario

Muti Dario

Professore a contratto

Scotto Jole

Scotto Jole

Psicologa

Attenzione!

I nostri uffici resteranno chiusi per ferie dal 1 al 28 Agosto compresi.

In questo periodo sarà comunque possibile effettuare ordini dal sito con spedizione tramite corriere ma non se ne garantisce l'evasione prima del 29 Agosto.

Alpes Italia vi augura buone vacanze!

Da Michael Jackson e Maradona a Einstein

Questo è un libro su mostri, seduttori e geni. È un libro sugli “altri”, sui diversi e sui devianti, sugli insoliti e sugli inconsueti, sugli estrosi e sui pericolosi, sugli eterni e sui dimenticati, sui migliori e sugli infimi. E la mia tesi è che essi, tutti esseri umani, siano unici ma comprensibili”.
Liliana Dell’Osso


Cosa hanno in comune Michael Jackson e Dorian Gray? Quale filo rosso unisce il mito di Dioniso con Peter Pan? Quale caratteristica comune hanno Kurt Cobain ed il giovane Werther? 
Una psichiatra con i suoi allievi, un filosofo ed una psicologa, hanno trovato una risposta nell’invisibile nesso fra creatività, sessualità e psicopatologia. Un argomento, questo, esplorato alla luce delle più recenti ricerche scientifiche, ma con un occhio all’antropologia, alle scienze umane, alla storia, al mito. 
Emerge un caleidoscopio di figure suggestive: l’artista dalla vita sregolata, il Lupo delle fiabe, il libertino settecentesco, il Minotauro degli antichi miti. In esse convivono ferocia, creatività, sofferenza, genialità, eccellenza e patologia. 
Un viaggio nello spazio e insieme nel tempo, con l’obiettivo di una profonda riflessione su un tema caldo della contemporaneità, quale quello della pedofilia. E una guida per il lettore alla comprensione di una teoria completa ed esaustiva dei disturbi mentali.

Anteprima

>