L'intervallo della vita

Gli autori
Terminio Nicolò

Terminio Nicolò

Psicoterapeuta, psicoanalista, psicopatologo fenomenologico

Attenzione!

I nostri uffici resteranno chiusi per ferie dal 1 al 28 Agosto compresi.

In questo periodo sarà comunque possibile effettuare ordini dal sito con spedizione tramite corriere ma non se ne garantisce l'evasione prima del 29 Agosto.

Alpes Italia vi augura buone vacanze!

Il Reale della clinica psicoanalitica e fenomenologica

Sono una psicoanalisi del tempo e una fenomenologia del tempo a emergere in questo nuovo libro di Nicolò Terminio. L’autore concentra la sua ricerca clinica sull’intervallo della vita che è l’esperienza di godimento che proviamo nello slancio del desiderio. 
Gli esseri umani non cercano solo sicurezza, esiste una spinta indomita verso l’esplorazione e il superamento delle frontiere. E sulla soglia tra bisogno di sicurezza e movimento desiderante ciascuno esprime la sua singolarità. Quando non la si vive, quest’unicità irriducibile affiora attraverso sintomi psicopatologici e altre forme di sofferenza. 
L’intervallo della vita è un’esperienza di quel “Reale” che rappresenta il limite contro cui si infrange il potere espressivo del linguaggio. Ma se il linguaggio non può dire e acciuffare la vita, può comunque mostrarla perché la struttura stessa del linguaggio è attraversata dalla vita. Nelle parole c’è un ritmo e una carnalità che le rende vive per chi le legge e per chi le ha scritte. In queste pagine Nicolò Terminio segue le mappe della psicoanalisi lacaniana e della psicopatologia fenomenologica e nel suo tragitto incontra anche altri autori (non necessariamente psi) che hanno rivolto l’attenzione all’esperienza del “Reale” riuscendo a esprimerla con parole precise e vive.

Anteprima

>