• Storia del Controtransfert
    Psicoterapia

    Storia del Controtransfert

    16,00 €

    Spese di spedizione a partire da 5,65€

    Disponibile in magazzino

Storia del Controtransfert

Gli autori
Stefana Alberto

Stefana Alberto

Psicologo, psicoterapeuta


Il presente volume è un’analisi completa, dettagliata ed eminentemente giusta dello sviluppo graduale, dei problemi e della crescente sofisticazione del concetto di controtransfert, e del suo utilizzo terapeutico. Stefana fornisce lo sfondo storico all'origine controversa della scoperta delle complicazioni del controtransfert nella gestione del transfert, e approfondisce appropriatamente la descrizione di nuovi sviluppi teorici e clinici per consentire al lettore di raggiungere le proprie conclusioni sulle controversie contemporanee sulla gestione del controtransfert. Questo libro è una storia affascinante di scoperte psicoanalitiche e dovrebbe essere di grande interesse pratico non solo per il clinico psicoanalitico, ma è anche un contributo accademico allo studio dello sviluppo della scienza psicoanalitica.
Otto Kernberg


Questa superba storia del concetto di controtransfert rende un contributo inestimabile al nostro campo. La profondità, l’ampiezza e la portata della comprensione di Alberto Stefana e la sua eccezionale dottrina rendono questo libro una lettura essenziale per chiunque sia impegnato nello studio e nella pratica della terapia analitica.
 Theodore J. Jacobs

Il libro è rigorosamente informativo, sia per i clinici sia per i ricercatori accademici, circa gli sviluppi clinici e storici della scuola britannica delle relazioni oggettuali, oltre che incoraggiante sul modo in cui il controtransfert può essere valorizzato come uno strumento per influenzare e farsi influenzare da un altro in un setting clinico.
Valerie O. Giovanini (Psychoanalysis and History)

Questa è una storia affascinante e sfumata di psicoanalisi attraverso la singolare lente del controtransfert. Sebbene focalizzata, tale storia ha una vasta portata poiché l’approfondimento di questo concetto ha avuto un enorme impatto sull’intera pratica e formazione psicoanalitica.
Barbara Faden (Journal of Analytical Psychology)

Nonostante l’intricato e irrisolvibile argomento, Stefana ha svolto per la comunità psicoanalitica un servizio inestimabile creando quella che essenzialmente è una guida di riferimento alla pletora di scritti sul controtransfert. Stefana ci consente di tornare agli autori originali e al ricco materiale clinico su cui avevano basato le loro idee, e quindi di scoprire i teorici che per ognuno di noi meglio funzionano mentre affrontiamo le molte sfide della situazione clinica con i nostri pazienti.
Hilary J. Beattie  (Journal of the American Psychoanalytic Association)
 

Anteprima

>