• Gazzetta Ambiente 
n. 1-2/2017 
Appia Antica, l'ambiente e il paesaggio attraverso la storia dei luoghi
    Ambiente e Territorio

    Gazzetta Ambiente
    n. 1-2/2017
    Appia Antica, l'ambiente e il paesaggio attraverso la storia dei luoghi

    44,00 €

    Spese di spedizione a partire da 5,65€

    Disponibile in magazzino

Gazzetta Ambiente n. 1-2/2017 Appia Antica, l'ambiente e il paesaggio attraverso la storia dei luoghi

Gli autori

L'Appia Antica rappresenta un patrimonio storico-archeologico-ambientale inestimabile che ne fa uno dei luoghi più noti e visitati d'Italia. Milioni di turisti vengono annualmente a percorrere questa strada, a scoprire la nostra storia. In questo monografico pubblichiamo studi, indagini archeologiche sul campo che ripercorrono lo sviluppo della storia e del paesaggio della Regina viarum, ma soprattutto evidenziamo come accanto ai monumenti e alle vestigia romane ci sia il grande valore ambientale e paesaggistico da salvaguardare. A un paio di chilometri dal Colosseo esiste la Campagna Romana, con animali, piante e panorami che hanno fatto la storia della città di Roma. Un paesaggio modellato dalla natura e dall'uomo, tipico paesaggio pastorale voluto così dai papi nei secoli scorsi per scongiurare ogni ipotesi di sedizione intorno a Roma, intorno al Vaticano. Questo paesaggio è arrivato quasi intatto fino a noi, poi dagli anni '50 la città si è espansa soprattutto verso sud-est, cancellando in gran parte la solitudine di questi prati e pascoli, così come testimoniano i vedutisti dei secoli scorsi. Il valore ambientale è forse un po' meno celebrato dei resti archeologici, probabilmente perché interpretabile con meno immediatezza. Il Parco regionale dell'Appia Antica, istituito quasi trent'anni fa, tutela e valorizza anche questo patrimonio ambientale.

>